Select Page

Le meduse

da | 11 Apr 2016 | Animali, Zoologia con Davide | 0 commenti

L’uomo ha la tendenza a detestare tutto ciò che può nuocergli, e così molti odiano le meduse. Questo perchè molte di loro possono provocare fastidiose irritazioni, e alcune specie tropicali sono anche mortali. Tuttavia ciò non basta a condannare a morte ogni medusa che si vede, messa regolarmente a sciogliersi sotto al sole sulla sabbia dai bambini o dal “bagnante-eroe” di turno.
Il loro veleno è solo la tattica che usano per cacciare e nutrirsi di piccole prede planctoniche, e comunque anche uno strumento di difesa.
In realtà le meduse sono creature meravigliose, dalle forme e dai colori incredibili, che sembrano essere uscite da un film di fantascienza o dal pennello di un pittore.
Il loro movimento, i loro tentacoli, hanno un qualcosa di ipnotico.
Se solo ci fermassimo ad ammirarle (ovviamente stando attenti a non essere toccati) anziché ucciderle…
In molte parti del mondo le meduse si stanno moltiplicando a dismisura arrecando gravi danni all’ecosistema marino. Tuttavia, la colpa non è da imputare alle meduse stesse…dopotutto, la natura ha predisposto tutto con cura ed equilibrio.
La colpa è dell’uomo, che con inquinamento, pesca eccessiva e riscaldamento globale ha creato le condizioni ideali per il proliferare anomalo delle meduse. Mari ormai troppo caldi o deserti, senza pesci, inquinati.
Se qualcosa non funziona, in natura, la colpa è SEMPRE nostra.

L’autore

Appassionato di animali, zoologia e natura fin da bambino e convinto che ogni creatura vivente sia bellezza e poesia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Pin It on Pinterest

Condividi

Condividi questo articolo con tutti i tuoi amici!

Shares